Basta stragi, Basta virus! Siamo fragili per terra e per mare. Il parlamento europeo è il luogo dove accomodare politici in erba e villeggianti di altra specie. Si è visto con il trattato di Lisbona e si vede ogni giorno nelle Eurolex irrise, irrispettate e assorbite dai famelici guadagni delle coop di tutti i colori. Se non si va uniti si rischia di ripetere gli errori del passato. Si rischia che un assassino scenda da un barchino, frustrato e con una chiara alterazione della psiche, e vada a sgozzare e tagliare teste. Lo stesso per la scuola: vilipesa, bistrattata dove si insegna la cittadinanza. Perché un oste che chiude alle 18 non sono come le lezioni online: inutili. Un ultima parentesi voglio aprirla: i programmi televisivi. Un noto attore diceva sempre “la televisione è come la merda, meglio farla che guardarla.” Come si può pensare di uscire migliori dal covid quando assorbiamo merda a palate. Mi rivolgo ai giovani: “Leggete, leggete, leggete!” come dire “Resistere, resistere resistere!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *