Campagna “Salviamo il Duomo Vecchio!” News – La necessità di un comitato.

Approfittando dello spazio sul quotidiano di riferimento AltraNotizia mi prendo l’onere di mostrare le necessità del momento. Viviamo tempi di drammatico abbandono della memoria storica sia nel senso della cultura popolare sia nei monumenti, vistigia di un passato che non possiamo dimenticare. Ma sarò breve: perché un comitato?

  • Un comitato vigilerebbe sui beni culturali e paesaggistici richiedendo i diritti che questi hanno già assunto per la costituzione repubblicana e per il diritto dei beni culturali e paesaggistici.
  • Un comitato servirebbe per sensibilizzare la popolazione al recupero dei beni attraverso incontri, eventi e collaborazioni al fine di sviluppare una coscienza collettiva.
  • Un comitato promuoverebbe una petizione di indirizzo pubblico per la riqualifica, tra gli altri, del Duomo Vecchio, della chiesa del SS Salvatore e di quella di San Francesco.
  • Un comitato svolgerebbe il ruolo di osservatorio per i beni naritani e potrebbe indire raccolta fondi per piccole operazioni di restauro.

Invito la cittadinanza attiva ad aderire ed a inviarmi commenti all’email che riporterò alla fine di questo articolo.

Per info e contatti. salviamoilduomo@gmail.com

Francesco Rotondo

Visite: 125
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Campagna “Salviamo il Duomo Vecchio!” News – La necessità di un comitato.

  1. Pingback: Naro. "Salviamo il Duomo Vecchio!": la necessità di un comitato. – AltraNotizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *