Campagna “Salviamo il Duomo Vecchio!” News – Il Piano B dopo il silenzio.

L’ultima possibilità che rimarrebbe a un reitarato silenzio pubblico e istituzionale è una co-azione nella ristrutturazione di un ente e degli enti privati (Morello, Celauro etc etc). Piccoli e medi imprenditori che si associano al comune per la riqualifica della zona magari per renderla la cattedrale del gusto, un ristorantino romantico per chi ne è fruitore. Di seguito troverete il progetto e la legge sui lavori pubblici da presentare all’ente regionale e nazionale. E’ l’ultima possibilità, ripeto l’ultima, che possa essere messa in campo per salvare il Duomo. Speriamo non doverci arrivare…

 

d lgs 30-2004 lavori pubblici bbcc(1)

Adozione dello schema di programma triennale dei lavori pubblici triennio 2017 2019

salviamoilduomo@gmail.com

Rotondo Francesco

Visite: 126
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *